Vita da Prof. Dalla Francia il metodo Napoleone Bonaparte

Vuoi diventare un insegnante e avere rispetto dai tuoi studenti? Napoleone creò la Scuola pubblica gestita e controllata dallo Stato (1806), glorificando ed esaltando in tal modo la sua intensa attività di riforma in ambito civico. Difatti, anche nel campo della Scuola Napoleone lasciò il suo segno tanto geniale quanto dispotico. Ispirandosi al proposito già espresso dall’Assemblea nazionale costituente di avviare il tentativo di creare ed organizzare una istruzione pubblica comune a tutti i cittadini, sottrasse dunque l’insegnamento all’iniziativa privata.

La scuola unitaria

Napoleone difatti concepì una Scuola unitaria nella struttura e nello spirito, indirizzata alla formazione del cittadino devoto alla nazione e perciò liberato dallo spirito di parzialità (almeno egli così sosteneva).

Insegnante

Desiderare, diventare un insegnante è una delle professioni più nobili che si possano fare in Francia. Che felicità il gusto di trasmettere agli allievi anche quelli più difficili e considerati delle teste dure. 

La formazione

Ma dobbiamo vedere la realtà vera. Pochi insegnanti hanno quindi la giusta preparazione per formare e i futuri soldati di Francia. Classi molto numerose non permettono di affrontare singolarmente una trentina di studenti tutti diversi tra loro. Per esempio, in Francia il concorso per diventare un insegnante è considerato difficile. Le possibilità di successo sono ben lungi dall’essere garantite. E, infine, per che cosa? Per rispondere e fare “corsi introduttivi” spesso privi di significato, per essere poi paracadutati con studenti difficili e disattenti.

Come insegnare

Come insegnare con il metodo Bonaparte? Diventare un’ insegnante formatore è una scommessa. Ed è per questo che è stato creato il metodo di Bonaparte. Avere una solida gestione della classe per essere in grado di erogare il vostro corso, in posizione tranquilla, imparando a controllare le vostre classi. Quindi non il contrario, così come spesso accade. Con questo metodo, riuscirete ad ottenere il silenzio nelle classi, superando le difficoltà.

Il metodo

Il metodo di Bonaparte, è stato inventato da un’ insegnante quando era ancora studentessa: La maggior parte degli insegnanti non sanno come insegnare in modo diverso tra la confusione e lo stress.

Attenzione, è chiaro che gli alunni possono perdere il rispetto della scuola,  per colpa di insegnanti poco preparati o addirittura incompetenti, fatto che rappresenta una vera calamità per gli studenti!